Rocca e Tempio di Diana

Rocca e Tempio di Diana

  • Anteprima
Vote: 4

Rocca e Tempio di Diana

La Rocca di Cefal├╣, ammasso roccioso di 268 metri s.l.m., caratterizza il profilo iconografico di Cefal├╣, la quale si ├Ę sviluppata alle sue pendici e da essa ha ricavato il materiale da costruzione necessario alla sua edificazione. Probabilmente l'antico nome di Cefal├╣, Kephaloidion, deriva da Kefalis, cio├Ę "testa", in relazione al profilo della Rocca. Sulla sua sommit├á si trova ancora il Falco Pellegrino e la macchia mediterranea.

Sulla Rocca si trova il Tempio di Diana, una costruzione megalitica del nono secolo a.C., con una funzione legata al locale culto dell'acqua. In epoca bizantina vi fu costruita una chiesa ed assunse anche una funzione difensiva dovuta alla posizione strategica. In cima alla Rocca sono conservate le fortificazioni bizantine con le mura merlate medievali. Infine, sulla sommità, si trovano i ruderi del Castello di Cefalù, del quattordicesimo secolo. Della struttura si conservano le pietre che consentono di tracciare la planimetria che comprendeva due torri e una suddivisione dell'area in dodici ambienti.

Natura
Cultura
Flora e Fauna
Paesaggi e Geologia
Storia ed Archeologia
Stagioni consigliate
Primavera | Estate | Autunno | Inverno

Ti potrebbero interessare anche...


Foto scattate dagli utenti

Non ├Ę presente alcuna immagine per questo punto di interesse
  • Unione Europea
  • Repubblica Italiana
  • Regione Sicilia
  • Po Fesr
  • Madonie